Archivi categoria: incontri-gay review

Cosa sanno di noi Grindr, Tinder e le altre app di dating

Chi siamo, in cui viviamo, quali sono i nostri gusti e i nostri orientamenti (sessuali e non): insieme esso perche lasciamo nelle applicazioni di incontri

Il sconvolgimento scaturito a accompagnamento del avvenimento Cambridge Analytica, sta portando tutti i servizi web – non soltanto Facebook – verso confrontarsi sul terreno, spinoso, dei criteri di condivisione dei dati. Particolarmente scivolosa e sopra codesto viso la situazione delle cosiddette app di dating: Tinder, Once, Happn, OkCupid, e tutte le altre applicazioni nate in connettere appuntamenti al tetro sono in realta dei contenitori di informazioni altamente sensibili.

E la struttura stessa di questi servizi per dare essenziale un viveri di dati almeno solido: la maggior dose di essi, in realta, si basa sul pensiero di “match”, oppure sulla maestria degli algoritmi di tracciare gli iscritti per uso assai sottile, in modo da trovare la migliore corrispondenza facile. Continua a leggere